Archivi del mese: marzo 2016

Malvasia istriana: 10 bottiglie Top Class per comprenderla

Se ogni regno vuole il suo re, allora la malvasia è la regina incontrastata fra le uve autoctone del Carso, del Breg e del litorale istriano. Nata vicino al mare, sulle coste assolate del Peloponneso, e poi diffusa in tutto … Continua a leggere

Pubblicato in Elucubrazioni enoiche | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Burja e l’anima di Primoz Lavrencic

La Vipavska Dolina è una rigogliosa vallata che si allunga da Nova Gorica fino alla sella di Rzdrto, solcata dal fiume Vipacco, affluente dell’Isonzo, e dominata dal massiccio profilo del monte Nanos. Terra di viti e di frutteti, dolcemente assolata, … Continua a leggere

Pubblicato in Incontri | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A spasso fra i crus dell’Istria Slovena

Il distretto vinicolo della Slovenska Istra comprende un’area piuttosto variegata, estesa lungo la dorsale collinare che da Socerb e Črni Kal attraversa la valle di Rizana e di Dragogna per scendere dolcemente fino al litorale; un susseguirsi di configurazioni e … Continua a leggere

Pubblicato in Elucubrazioni enoiche | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Grappe, magia & malvasia: Nicolini

Esiste un mondo sommerso, invisibile, ignorato dalla geografia enoica mainstream, fatto di piccole cantine artigianali che, per vezzo o ritrosia, sfuggono alle luci della ribalta ritagliandosi uno spazio nel cuore di una ristretta cerchia di intenditori che apprezzano la diversità … Continua a leggere

Pubblicato in Incontri | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento