Archivi categoria: Elucubrazioni enoiche

Supertuscans: quando il vino è seduzione

In rivolta contro il vetusto disciplinare del Chianti Classico, che imponeva l’utilizzo di uve a bacca bianca per integrare il blend di sangiovese e canaiolo, alla fine degli anni Sessanta nacque in Toscana una turba di vini novi, capeggiata dal … Continua a leggere

Pubblicato in Elucubrazioni enoiche | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

4 esercizi per migliorare le proprie capacità olfattive

Una dei maggiori crucci che un sommelier fresco di corso o un aspirante intenditore incontra sovente sul suo percorso sta nella difficoltà di identificare con precisione i profumi e gli aromi che il vino offre al naso ed all’analisi gusto-olfattiva. … Continua a leggere

Pubblicato in Elucubrazioni enoiche | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Analisi sensoriale vs Degustazione geosensoriale: due mappe per capire il vino

In numerose opere miliari delle più disparate Scienze Umane incontriamo il seguente aforisma di Alfred Korzybski: “la mappa non è il territorio”. La rappresentazione (mappa) che utilizziamo per descrivere una cosa (territorio) sarà sempre e soltanto una descrizione e non … Continua a leggere

Pubblicato in Elucubrazioni enoiche | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Bentonite, gomma arabica & altre creature mitologiche

La genesi di un vino è governata dalla chimica. Facciamocene una ragione. Questa chimica può riguardare sia le reazioni spontanee o indotte che avvengono durante il processo di vinificazione sia l’utilizzo di tutta una pletora di additivi, eccipienti, tecnologie e … Continua a leggere

Pubblicato in Elucubrazioni enoiche | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

5 passi per diventare un intenditore di vino

La passione sposta le montagne. Nella vita soltanto un forte desiderio supportato da una motivazione incessante e da obiettivi chiari è in grado di spingerci oltre l’inerzia del quotidiano verso il nostro personale modello di eccellenza. Se qualcosa ci appassiona … Continua a leggere

Pubblicato in Elucubrazioni enoiche | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Breve guida al (sorprendente) Refosco d’Istria

Ogni famiglia ha la sua pecora nera. Nella famiglia del Refosco, antico lignaggio di vite autoctono da tempo immemorabile nelle regioni friulane e istro-venete, la pecora nera si chiama refosco dal peduncolo verde, altrimenti noto come refosco istriano o refošk. … Continua a leggere

Pubblicato in Elucubrazioni enoiche | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Guida alla degustazione degli spumanti (parte 2)

Proseguiamo la nostra disamina tecnica avanzata sulla degustazione degli sparkling wines con l’esame olfattivo e gusto-olfattivo, rimandando il lettore qui per quanto riguarda la fondamentale sezione dell’esame visivo. La fase olfattiva si compie nell’integrazione fra le vie ortonasali e retronasali. … Continua a leggere

Pubblicato in Elucubrazioni enoiche | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento